Appuntamento in Kuwait con la 22ma ARABAL

La 22ma Arab International Aluminium Conference si svolgerà dall’11 al 13 novembre 2018 a Kuwait City, ospitata da Kuwait Industries Co. Holding

di Roberto Guccione

ARABAL è il principale evento di comunicazione per l’industria dell’alluminio nel mondo arabo e la manifestazione è ospitata a rotazione dai principali produttori di alluminio della regione. Kuwait Industries Co. Holding ospiterà a Kuwait City la 22° edizione di ARABAL, che segna i 35 anni di vita della manifestazione e che godrà dell’alto patrocinio del primo ministro Sheikh Jaber Mubarak Al-Hamad Al- Sabah. ARABAL è cresciuta d’importanza poiché la regione è diventata un attore sempre più importante sulla scena mondiale. La rapida crescita del settore dell’alluminio nella regione è stata alimentata dalla domanda crescente di alluminio di alta qualità. I produttori legati ad ARABAL rappresentano oggi il 10% della produzione mondiale di alluminio primario. Con una crescita continua dalla sua inaugurazione in Kuwait nel 1983, la manifestazione è diventata un evento di fama internazionale, riunendo i leader del settore provenienti da tutto il mondo. Grazie alla formula di associare una conferenza di alto profilo su temi strategici a una fiera internazionale, l’evento richiama abitualmente oltre 2.000 delegati internazionali e regionali, tra relatori, espositori, visitatori e sponsor. Con l’obiettivo di creare reti, avviare nuovi affari e discutere le prospettive per l’industria dell’alluminio in Medio Oriente.
Quest’anno i due giorni di lavori e relazioni si concentreranno sulle sfide globali dell’industria e sulle soluzioni più sostenibili ed ecocompatibili per promuovere un’industria regionale dell’alluminio più green, grazie all’utilizzo delle tecnologie più recenti e innovative. I principali argomenti trattati riguarderanno le dinamiche e i trend dell’industria nel mondo e nel Medio Oriente, le tendenze di prezzi, premi e stock di metallo leggero, l’evoluzione dell’industria dell’alluminio upstream e downstream, le tecnologie e l’innovazione, la protezione ambientale e la sostenibilità, la produzione e le nuove iniziative industriali, l’approfondimento di case history.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: